Puglia Crossing Identities, Salone del Mobile di Milano

Grande successo per la mostra Puglia Crossing Identities al Salone del Mobile di Milano, un concentrato di creatività che reinterpreta tradizioni, ricettività e accoglienza, vestendo di innovazione e funzionalità mobili e oggetti di arredo.

Per la mostra in esposizione la mia nuova collezione di vasi Cocoon, realizzati dalla bottega di Cinzia Fasano di Grottaglie. Un set di contenitori in ceramica realizzati al tornio e intagliati a mano, smaltati a “mozzetto” con due colori: il bianco, presente in tutti i formati, è abbinato di volta in volta al giallo, arancio, beige e verde bottiglia. Colori vividi e brillanti che si sposano ad ogni ambiente portando un tocco di personalità. I contenitori possono essere utilizzati all’interno o all’esterno e i fori permettono di appenderli, per contenere oggetti o ospitare fiori. Ogni pezzo, proprio come i bozzoli di crisalide, presenta piccole differenze date dalla tecnica di realizzazione e dalla smaltatura volutamente imperfetta, per rendere ogni pezzo unico.

 

Puglia Crossing Identities ha presentato trenta progetti totalmente made in Puglia ed esposti per la prima volta al Salone Internazionale del Mobile, a Milano dal 4 al 9 aprile 2017, nella mostra voluta dalla Regione Puglia in collaborazione con FederlegnoArredo Eventi Spa e con ADI l’Associazione per il Disegno Industriale -Sezione Puglia e Basilicata, Politecnico di Bari e i distretti produttivi Puglia Creativa e Legno Arredo Pugliese.
Tutti i prodotti nascono grazie ad un percorso di collaborazione tra 36 designer pugliesi e 22 imprese, gli uni hanno creato e gli altri hanno prodotto arredi e complementi ispirati al tema dell’accoglienza e della ricettività turistica. La mostra inaugurata il 5 aprile a Milano (Fiera Milano Rho, pad. 18 – stand C02-C06) dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dall’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Loredana Capone è stata visitabile fino al 9 aprile.

 

Una definizione di ospitalità pugliese è affidata nel catalogo della mostra a 7 personaggi noti a livello internazionale. Sono l’attore e regista Michele Placido, il fisico Antimo Palano, l’imprenditore Vincenzo Divella, la giornalista di moda e fashion designer Anna Dello Russo, l’architetto Fabio Novembre, l’art Designer Peppino Campanella e l’attore Michele Venitucci.

Gli oggetti nel progetto espositivo curato dallo studio di architettura “Migliore+Servetto Architects” sono inseriti all’interno di nove diversi scenari: cinema, memoria, musica, paesaggio, poesia, profumi, sport, sapori e tempo che uniscono immagini, proiezioni e prodotti in scene che riprendono comportamenti abitativi legati al tema dell’incontrare nel contesto regionale pugliese.

Per chi non ha potuto visitare il nostro stand Puglia Crossing Identities al Salone del Mobile.Milano consiglio il tour virtuale realizzato Dimensione Tour:

Visita lo stand

In Italy design In Puglia

All’ottantesima edizione della Fiera del Levante nella mostra “In Italy design In Puglia“, una mostra-evento sull’unicità dell’Italia del fare e sul rapporto tra design e impresa. Puglia Design Store ha curato, in collaborazione con FederlegnoArredoRegione Puglia, l’esposizione “In Puglia”, una selezione di oggetti e designer capofila del design pugliese.

Tra i prodotti in esposizione le mie collezioni Dettagli, Dettagli _Minareto e Filet.

Dettagli _Minareto al Minareto Open Day FAI – Fondo Ambiente Italiano

Un successo al di là di ogni aspettativa, l’Open Day del Minareto, iniziativa organizzata domenica 18 settembre dalla nostra FAI – Delegazione di Brindisi e dalla Associazione Pro Selva, in collaborazione con il Rotary Club Fasano, il Lions Club Fasano Host e il Lions Club Fasano Egnazia, ha visto la partecipazione di oltre 800 persone. Accolti dal nostro Capo Delegazione, l’architetto Beniamino Attoma Pepe e da alcuni giovani volontari.

All’interno della villa di Damaso Bianchi erano esposte le fotografie scattate da Ida Chiatante e alcuni pezzi della mia collezione Dettagli,  da me disegnata e prodotta dalle sapienti mani di Vito Olive di OliveArte in rame. La giornata è stata animata dalla doppia performance di teatro danza ideata da Ida Chiatante con Vanessa CaponioPerformer.

 

Puglia Design Concept Store

Il 26 febbraio 2016 si è tenuta a Bari l’inaugurazione del Puglia Design Store, il primo concept store dedicato ad aziende, designer e artigiani pugliesi, e primo progetto di Spazio Murat, le cui attività saranno dedicate all’arte e alla cultura contemporanea. 

Puglia Design Store, primo progetto di Spazio Murat, propone una selezione di oggetti in vendita realizzati da designer e artigiani pugliesi. I prodotti in esposizione, dai manufatti unici agli arredi, rappresentano l’eccellenza della produzione regionale, unendo le antiche tecniche artigianali alla progettazione contemporanea. Il concept store è la piattaforma in cui le voci del passato si intrecciano ai racconti del “nuovo”, e dove le contaminazioni globali attraversano la produzione locale.

La selezione dei designer e degli oggetti presenti nel concept store è frutto della ricerca di un gruppo di esperti individuato dal Comune di Bari: Porzia Bergamasco, Crispino Lanza e Luigi Partipilo in collaborazione con Massimo Torrigiani, direttore artistico del Polo per l’Arte e la Cultura Contemporanea realizzata all’interno di un intervento di tutela, valorizzazione e gestione del patrimonio culturale, finanziato dalla Regione Puglia attraverso il Programma Operativo FESR PUGLIA 2007-2013.

Tra i designer selezionati a rappresentare le eccellenze del territorio pugliese ci sono anche io. All’interno dello store saranno esposti e messi in vendita alcuni pezzi della collezione Dettagli_Minareto, i piatti Filet e le shopping bag “La Costituzione”.

 

La gestione dello spazio è a cura di Impact Hub Bari, la società, che gestisce l’innovativo spazio di co-working all’interno della Fiera del Levante, aggiudicataria del bando per la gestione di Spazio Murat (finora Sala Murat), in Piazza del Ferrarese a Bari, grazie anche alla collaborazione e al sostegno dei partner Edilportale, In/arch, Vessel, Imature, Burning Studio e Farm Cultural Park. A coadiuvare la programmazione artistica per Impact Hub Bari ci sarà la gallery manager barese Paola Lucente, che ha già lavorato al Guggenheim Museum di New York e attualmente impegnata alla Zabludowicz Collection a Londra.

Spazio Murat si accinge a diventare uno dei più apprezzati contenitori culturali cittadini, dedicato alla promozione e divulgazione delle arti e della cultura contemporanee. È il primo spazio ad accogliere le attività del Polo per l’Arte e la Cultura Contemporanea, e sarà caratterizzato nel tempo da una ricca programmazione di eventi, con un’attenzione particolare all’arte, all’architettura e al design.

Le due anime complementari e convergenti, di spazio per esposizioni e di design store, si mostrano fin da subito, infatti fino al 13 marzo, verrà dato ampio spazio ai designer e alle aziende i cui prodotti fanno parte della prima selezione del concept store, che riempiranno la sala. L’invasione creativa di Puglia Design Store si avrà da un lato con l’esposizione degli oggetti, dall’altro con la presenza degli stessi designer e delle aziende, che mostreranno in questa occasione non solo gli oggetti finiti, ma anche il processo di ideazione e realizzazione degli stessi.

Durante il Talk su Design e Imprese sociali interverrò per raccontare la mia esperienza come docente di progettazione 3D e della mia partecipazione al progetto “Botteghe Didattiche 2015” ideato, promosso e organizzato da Confartigianato Bari in collaborazione con Conart (consorzio per lo sviluppo dell’artigianato).

Opuscolo-A6-Programma-12

 

Programma completo.

THANK’S TO DESIGN IN SOUTH ITALY – TENT LONDON 22-28 SEPTEMBER

Tra i protagonisti di uno dei più importanti eventi sul design internazionale con la mostra Design in South Italy durante London Design Festival, nello spazio Tent e Super Brands.

La mostra, organizzata dall’Italian Trade Commission, ci ha visti protagonisti grazie ad una selezione di aziende e designer tra le regioni Puglia, Calabria, Campania e Sicilia a cura della stessa Agenzia e di Jimmy MacDonald, director & founder del Tent London, che ha personalmente selezionato i pezzi da esporre durante la mostra.

È stato un’onore oltre che un piacere poter condividere questi momenti con i miei colleghi di Primato Pugliese: Nico Esposito, WoodTec Di Antonio Colasanto, d-lab studio di Giuliano RicciardiMario D’AquinoBartolomeo Smaldone di De Mura, con Antonello Di Gioia, collega e amico, lo staff di Casa Matera, e conoscerne di nuovi: Angelo Cavallaro Ebanisteria,  Barbara Calvo, Corvasce, Kiasmo Srl, Lamberti Decor, Lune Design, Marzoarreda,  Puntolargo,  Telese Arredo Srl, ZE123 Srl.

Un ringraziamento particolare va ai ragazzi di Italian Trade Commission – London Office per aver diretto al meglio l’intero svolgimento dell’evento Design in South Italy e Crispino Lanza di Primato Pugliese per il suo insostituibile supporto e a tutti coloro che hanno voluto condividere con noi quest’esperienza.

See you soon!

Protagonists of one of the most important events on the international design with the exhibition Design in South Italy during the London Design Festival, in space Tent and Super Brands . The exhibition , organized by the Italian Trade Commission, has played a leading role thanks to a selection of companies and designers in the regions of Apulia , Calabria , Campania and Sicily by the same agency and Jimmy MacDonald , director & founder of Tent London , which He has personally selected the pieces to be displayed during the exhibition .

Being able to share these moments with my colleagues Primato Pugliese: Nico Esposito, Antonio Colasanto di WOODTEC, d-lab studio of Giuliano Ricciardi, Mario D’Aquino, Bartolomeo Smaldone di De Mura, with Antonello Di Gioia, colleague and friend, the staff Casa Matera, and make new ones: Angelo Cavallaro Ebanista, Barbara Calvo, Corvasce, Kiasmo Srl, Lamberti Decor, Design Lune, Marzoarreda, Puntolargo, Telese Arredo Srl, ZE123 Srl It was an honor and a pleasure.

A special thanks to the staff of the Italian Trade Commission – London Office for directing the most of the entire course of the event Design in South Italy and Crispino Lanza of Primacy Pugliese for his invaluable support and to all those who wanted to share this with us ‘experience.

See you soon!

Design in south Italy – Tent London 22-28 September

My vases Minareto, made with OliveArte in Rame and Mavi, at London Tent with the Italian Trade Agency

ICE presents Design in South Italy, a mix of designers and brands strong in craftsmanship from 4 southern Italian regions: Calabria, Campania, Puglia & Sicilia. The initiative is part of the “Piano Export Sud” project, designed to support & enable companies from these regions.

Show Guide 2015

let’s print! #laserinn #wasp​ #clay #‎stampa3D‬ ‪#‎makers‬

A Laserinn​ la WASP​ e il suo un innovativo sistema di estrusione per argilla che permette di realizzare facilmente prototipi e manufatti riuscendo a riprodurre anche le geometrie più complesse.
Let’s print! con Alessandro Altamura, Michele Pantaleo e Mario Padolecchia a Laserinn