PREMIAZIONE OFFICINE TAMBORRINO

Una serata dedicata alla cultura, un momento di confronto sul design contemporaneo, ieri (14/06/2014) alle Officine Tamborrino.

Una tavola rotonda che ha visto il susseguirsi di interventi sul tema “Identità locali e linguaggi globali. Il design strategico, progetto e leva per l’internazionalizzazione per un confronto sulle prospettive di sviluppo del Made in Italy nel mondo”.

Durante la serata si è tenuta la premiazione per il contest AntA 2013 che mi ha vista vincitrice, per questo ringrazio la giuria per questo riconoscimento per me molto importante per due motivi in particolare: il primo, quello più ovvio, è l’onore di essere stata selezionata come vincitrice. Il design non ha scopo di esistere se non si confronta con un pubblico. La parte cruciale è riuscire a trasmettere l’IDEA e renderla riconoscibile. Quando il tuo lavoro viene riconosciuto da professionisti quali i componenti della giuria diventa motivo di orgoglio.

In secondo luogo, ma non per minor importanza, ringrazio la Scaffsystem che con il marchio Officine Tamborrino ha aperto i suoi orizzonti alle proposte di noi giovani designer, permettendoci di dialogare con un’azienda in grado di ascoltare e di mettersi in gioco sul piano della cultura e dello sviluppo di nuovi prodotti capaci di raccontare la loro esperienza attraverso gli occhi dei designer che collaborano con loro.

ImmagineImmagineImmagine 

Premiazione Contest AntA 2013 vincitrice Valentina De Carolis

Durante l’inaugurazione del primo store di Officine Tamborrino nella sede di Ostuni sarò premiata come vincitrice del Contest AntA 2013. Vi aspetto il 14 giugno 2014 dalle ore 19.00!

250 mq. di spazio multiforme dedicati al design “in progress”: non soltanto un punto vendita, ma anche un centro culturale aperto a iniziative e sinergie con il mondo dell’associazionismo di ogni latitudine.

E’ prevista inoltre una tavola rotonda aperta al pubblico sul tema: “Identità locali e linguaggi globali. Il design strategico, progetto e leva per l’internazionalizzazione” per un confronto sulle prospettive di sviluppo del Made in Italy nel mondo.

Interverranno:

Francesco Cavalli (founder e director di Leftloft – Comunicazione Creativa – Milano)
Luca Fois (Creative Advisor- docente Polidesign di Milano)
Angelica Longo (interior designer e docente di design – Store Lago di Londra)
Fulvia Ramogida (Organization in design- project manager Ventura Lambrate)
Alessandro Pirounis ( International sales representative Kiton)
Andrea Cardinaletti (Vice Presidente Ciro Paone S.p.a.)
Marta Francocci (Giornalista e storica dell’arte )
Jovan Jelovac (founder and curator of Belgrade Design Week)
Gianluca Ciullo (Presidente A.D.I di Puglia e Basilicata)

Moderatore: Giusy Ottonelli (co-founder Impact Hub Bari)

Per motivi organizzativi è gradita l’adesione entro il 12 giugno a info@officinetamborrino.com

10458988_10203452330644624_51256025122664369_o


**
During the opening of the first store of Officine Tamborrino in Ostuni I’ll be rewarded as the winner of the Contest ANTA 2013.’ll Be waiting June 14, 2014 from 19.00!
Officine Tamborrino is pleased to invite you to its first store opening in Ostuni, Italy, on 14 June 2014 starting from 7:00 PM !

A 250 sqm. multifaceted space will be opened officially as a special area for design in progress: not just a flagship store, but a centre for cultural activities and transnational networking as well.

The opening party will be preceded by a public discussion on “Local identities and global languages. Strategic design as project and engine for internationalization” involving academics, journalists, designers and enterprises to converse about the current trends of Made in Italy in the world.

Speakers:

Francesco Cavalli (founder and director of Leftloft – Creative Communications – Milan IT)
Luca Fois (Creative Advisor- teacher of Polidesign – Milan IT)
Angelica Longo (interior designer and design teacher – Store Lago – London UK)
Fulvia Ramogida (Organisation in design- project manager Ventura Lambrate)
Alessandro Pirounis (International sales representative Kiton)
Andrea Cardinaletti (Vice President Ciro Paone S.p.a.)
Marta Francocci (Journalist and art historian)
Jovan Jelovac (founder and curator of Belgrade Design Week)

Moderated by Giusy Ottonelli (co-founder of Impact Hub Bari)

Please send us your response at info@officinetamborrino.com by 12 June

IO & OFFICINE TAMBORRINO

AE2U9144

Giovanna Rubino Amati, Valentina De Carolis e Annalisa Giannuzzi intraprendono la loro collaborazione nel 2012, con l’obiettivo di fondere i percorsi e le diverse identità progettuali.

Attraverso i loro prodotti raccontano l’identità del territorio in cui vivono, la Puglia.

Privilegiando la collaborazione con le aziende e gli artigiani locali reinterpretano la tradizione creando nuove realtà, nuovi scenari di progettazione, innovativi e sostenibili.

 

 

http://www.officinetamborrino.com/it/designers.asp?id=14

Vincitrice del design contest di Officine Tamborrino

“Officine Tamborrino ha sviluppato fin da subito la propria attività con uno sguardo attento alle proposte dei giovani designers. Idee e progetti sull’acciaio da scoprire, da valorizzare, da testare per la produzione: anche da questo approccio è nato AntA, il nostro primo design contest del 2013.

Questa sorta di concorso-cantiere ha visto arrivare oltre 50 proposte di anta metallica per la nostra libreria modulare PRIMA e ha coinvolto una giuria tecnica del Design Department del Politecnico di Milano, presieduta dal prof. Francesco Zurlo.

Le selezioni hanno individuato una ristretta cerchia di proposte che poi sono passate al vaglio dell’analisi tecnico-produttiva per valutarne la fattibilità. Alla fine il progetto vincitore è risultato quello di Valentina De Carolis, product designer freelance, che ha proposto ORIGAMI, un’anta tridimensionale ispirata agli origami giapponesi.

Nelle prossime settimane è prevista la consegna del premio, una cassettiera metallica modulare della linea Officine Tamborrino, pronta per contenere appunti, annotazioni e schede di tutti i prossimi progetti della De Carolis !!!”

(dalla pagina Facebook di Officine Tamborrino)

Officine Tamborrino’s activity has been based from the very beginnings on an open attitude towards the most interesting proposals by young designers. The focus has been on ideas and projects on steel items to be discovered, promoted, tested for production: this mood also gave birth to AntA, our first design contest for 2013.

We received more than 50 projects on customized bookcase doors for our modular metallic bookshelf called PRIMA and judged them in cooperation with a technical jury from the Design Department of Polytechnic in Milan, Italy, and professor Francesco Zurlo.

A selection of projects was then submitted to a technical committee for production testing and prototyping and we finally got the winner! Valentina De Carolis, a product designer freelance, won our design contest with ORIGAMI, a three-dimensional bookcase door inspired by the Japanese art of folding paper into decorative shapes and figures.

Valentina De Carolis will soon receive her prize officially, a steel chest of drawers by Officine Tamborrino collection, to gather together all her notes, papers, documents about present and future projects !!!

Keep on following us for further news about next design contests !!!